home‎ > ‎progetti‎ > ‎

Agriturismo La Derta

Il Palazzone é di fatto l’ex-Villa Ciceri o Palazzo Ciceri, oggi chiamato così in ricordo del suo passato e per le sue dimensioni alquanto particolari anche per gli standard moderni a cui siamo abituati. Esso si trova in posizione esterna rispetto al centro storico principale del Comune di Bellagio e più precisamente nella frazione di Guggiate.

Il Palazzone è costituito da tre corpi principali: la Villa patrizia, composta da un blocco centrale settecentesco che si distingue per la sua altezza. Contigui troviamo al lato Nord la casa piu bassa ed anche la più antica e a Sud sempre strettamente collegati il complesso agricolo così sempre stato fin dagli inizi come attestato dall’ archivio di stato. Questa parte comprende la stalla, la ghiacciaia, l’ex fienile, la casa del giardiniere, il magazzino (ex-limonaia).

Il tutto si trova in un contesto paesaggistico rurale confinante con il piccolo nucleo storico.

Dal 2006 ad oggi si è proceduto ad un riordino della parte edilizia.

Inizialmente con la demolizione di tettoie e supperfettazioni aggiunte nel corso degli anni. La demolizione delle strutture non storiche ha restituito armonia al paesaggio. 

Altri interventi hanno riguardato la pulizia dell’ex limonaia e della stalla delle pecore. Su quest’ultima, un edificio in laterizio e pietrame edificato verso i primi anni del 1900 sono stati posati pannelli fotovoltaici integrati sulla falda della copertura orientata ad ovest, mantenendo la geometria e le caratteristiche volumetriche.

Nel 2015 sono state sistemate le facciate del Palazzone, nel 2016 è stato ristrutturato il locale adiacente la stalla adibito a laboratorio di produzione del miele.

Nel 2017 grazie anche al programma di sviluppo rurale 2014-2020 e all’ottenimento del contributo FEASR con l’Operazione 6.4.01 “Sostegno alla realizzazione e allo sviluppo di attività agrituristiche” , è iniziato il riordino dell’edificio a sud che ospiterò l’agriturismo La Derta.









Stalla e limonaia



ą
Marco Ortalli,
2 feb 2018, 05:37
ą
Marco Ortalli,
2 feb 2018, 06:09
ą
IMG_7912.jpg
(1218k)
Marco Ortalli,
2 feb 2018, 05:46
ą
Marco Ortalli,
2 feb 2018, 05:39
Comments