EX FILANDA FUMAGALLI

Località Brongio, Garbagnate Monastero (LC)

progetto architettonico con
arch. Dario Cazzaniga









La pregevole vista panoramica del lotto rende particolarmente affascinante il luogo che merita perciò la massima attenzione per il rispetto della morfologia e il consolidamento dell’andamento naturale del terreno. 
Il progetto prevede la demolizione del corpo principale dell’ex Filanda e dei volumi accessori posti ad ovest e la successiva costruzione di quattro nuovi edifici creando un nuovo asse attrezzato pedonale tra la Via Fumagalli e la via Aldo Moro. 
Il nuovo edificato sarà costruito mantenendo tutte le distanze legali necessarie dai relativi confini. 
Il progetto tende a mantenere la normale configurazione del terreno tra la Via Fumagalli e la via Moro, andando a realizzare una piazza a quota intermedia, tra le due vie, raggiungibile da due scalinate. Sulla piazza si attesterà un edificio di tre piani fuori terra con spazi commerciali serviti da portico pubblico al piano terra e 8 unità immobiliari ai piani. 
Gli altri tre edifici saranno realizzati ad una quota inferiore rispetto alla piazza, creando un nuovo fronte sulla Via Moro e realizzando un effetto scenico d’ingresso alla piazza attraverso la scalinata che salendo s’inserisce tra due edifici. 
I tre edifici verranno realizzati due su tre piani fuori terra e uno su quattro piani fuori terra. L’edificio più lungo, di quello a tre piano fuori terra, avrà all’ultimo piano la possibilità di realizzare dei soppalchi vista la doppia altezza del piano. 
In totale l’intervento prevede la realizzazione di numero 24 unità abitative. 
L’accesso privato carrabile avverrà dalla Via Moro da cui si accederà ai parcheggi auto interrati posti sotto la piazza e su due livelli.