home‎ > ‎progetti‎ > ‎

La Derta

AGRITURISMO LA DERTA

Bellagio (Co)
2018

con Arch Giacomo Ortalli e Arch. Gaelle Verrier.



L’edificio per la ricezione degli ospiti si trova alla base di una collina coltivata ad ulivi facente parte anch’essa della proprietà. Il complesso agricolo è formato dalla stalla, l’ex fienile, la casa del giardiniere, la rimessa-magazzino (ex-limonaia).

La struttura è composta da due corpi a diverse altezze in laterizio e pietrame intonacato, il progetto ha previsto il mantenimento delle geometrie e le caratteristiche volumetriche dell’edificio. Trattandosi di un intervento di restauro sono stati previsti interventi volti alla sistemazione delle parti dell’edificio che si trovavano in condizioni di degrado oltre all’adeguamento degli ambienti alle normative igienico sanitarie. La struttura muraria originale è stata conservata, i solai in legno sono stati sostituiti da nuovi solai, sempre in legno, che vengono costruiti tutti alla stessa quota, in modo da permettere una fruizione orizzontale libera attraverso i diversi spazi. Le nuove aperture necessarie per l’adeguamento igienico sanitario degli ambienti sono state studiate in relazione ai prospetti esistenti. Sul fronte strada, esse rispettano le impronte di aperture esistenti, murate nel corso degli anni.

All’interno, si trovano cinque camere, lo spazio comune ed un ufficio. Le camere sono di dimensioni diverse tra di loro, possono ospitare da un posto letto fino a sei posti letto (camerone) per un totale di 16 posti letto. Ogni camera è dotata di un bagno indipendente. Nello spazio comune, che si sviluppa su due livelli, viene servita quotidianamente una colazione a base di prodotti dell’azienda (uova, marmellate). Questo spazio è il cuore dell’edificio: si potrà cucinare, mangiare e chiacchierare davanti ad un bicchiere di vino a piano terra, rilassarsi, leggere un libro o guardare un film sul soppalco; l’ampio porticato affacciato sulla parte agricola della proprietà e con l’orizzonte della collina degli ulivi, permette di vivere e mangiare all’aria aperta durante i mesi più caldi. A livello strada (Via Ciceri) il deposito del materiale agricolo e la lavanderia. Il parcheggio con 5 posti auto si trova all’estremità sud della proprietà, direttamente collegato all’entrata e confinante con il torrente Perlo.







Foto Federico Villa

Foto Federico Villa

Foto Federico Villa

Foto Federico Villa

Foto Federico Villa

Foto Federico Villa

Foto Federico Villa

Foto Federico Villa

Foto Federico Villa




ą
Marco Ortalli,
14 mag 2019, 00:39
ą
Marco Ortalli,
14 mag 2019, 00:40
ą
IMG_1557.jpg
(3735k)
Marco Ortalli,
14 mag 2019, 00:39
Comments