VIA BELLINZONA - COMO

Como
2002


progetto architettonico con
arch. Angelo Monti





Questo condominio per abitazioni ed uffici è il risultato di un intervento di ridisegno di un corpo edilizio già precedentemente costruito sino alla struttura rustica e dunque già definito nel suo impianto insediativo e tipologico. Il progetto si è incentrato sulla riorganizzazione degli spazi comuni e nella composizione della facciate e nel ridisegno della copertura. L'intervento di facciata ha di fatto riconfigurato gli spazi aperti dei singoli alloggi, organizzzando gli ultimi tre livelli con logge continue ed uniformisul fronte, ma con profondità variabile in ragione dell'organizzazione funzionale degli alloggi. I primi due livelli contrappongono invece una superficie in pietra prevalentemente compatta che si ricollega al disegno urbano della cortina edilizia dell'edificio adiacente . Il piano interrato accoglie spazi di servizio e autorimessa, salvo una porzione che risulta seminterrata dato lo sviluppo altimetrico stradale e che è stata destinata a piccolo esercizio commerciale. ça copertura a falde è caratterizzata da una profonda gronda piana e da un'ampia terrazza coperta ed è realizzata con rivestimento metallico in lega di zinco.